Requisiti tecnici

Il sito è stato realizzato attraverso la piattaforma e-learning Moodle.
Moodle è un Open Source Course Management System (CMS), noto anche come Learning Management System (LMS) o Virtual Learning Environment (VLE), estramemente diffuso nel mondo accademico e istituzionale come efficace strumento di creazione e conduzione di corsi on line.
Moodle è utilizzato sotto licenza GNU (General Public License), ulteriori informazioni si trovano nei MoodleDocs
La versione di Moodle attualmente installata è la 2.6.4

Accessibilità e usabilità

La piattaforma Moodle, dalla versione 1.9, recepisce le prescrizioni e i requisiti tecnici indicati nel DM 8 luglio 2005 di attuazione della Legge n.4 del 9 gennaio 2004 (Legge Stanca)

Requisiti minimi richiesti

Il sito è ottimizzato per la visualizzazione, con una risoluzione di 1024x768 (SVGA dei sistemi Windows), o superiore.

Per visualizzare correttamente i contenuti, è necessario aver installato sul proprio pc l'ultima versione disponibile di Adobe Flash Player, di Java VM e di Adobe Acrobat Reader.

Inoltre, è opportuno verificare di avere Javascript abilitato, altrimenti i contenuti delle Unità formative potrebbero non essere visualizzati correttamente.

ATTENZIONE: se si utilizza il browser "GOOGLE CHROME", per visualizzare correttamente le Unità Formative è necessario cliccare sulla voce "Dimensione dei caratteri" del menù "Personalizza e controlla Google Chrome".

Procedura per abilitare Javascript sul proprio browser:

Mozilla Firefox:

1. Nella barra dei menu cliccare "Strumenti" e poi "Opzioni"
2. Nella scheda "Contenuti" verificare che ci sia il segno di spunta in "Attiva Javascript"
3. Cliccare su OK per chiudere la finestra "Opzioni" ed eventualmente procedere al reload della pagina

Internet Explorer:

1. Nella barra dei menu cliccare "Strumenti" e poi "Opzioni Internet"
2. Nella finestra che si apre, cliccare sulla scheda "Protezione"
3. Nella scheda "Protezione" clicca sul pulsante "Livello personalizzato"
4. Nella finestra che si apre, cercare la voce "Esecuzione Script Attivo" e selezionare Attiva
5. Confermare la scelta con il tasto OK.
6. Effettuare eventualmente un refresh della pagina

Google Chrome:

1. Nel menu del browser, selezionare "Opzioni"
2. Nel menu "Opzioni" selezionare la scheda "Roba da smanettoni"
3. Nella sezione "Privacy" cliccare sul pulsante "Impostazione contenuti"
4. Verificare che sia abilitata la voce "Consenti l'esecuzione di Javascript in tutti i siti"
5. Chiudere la finestra "Impostazione contenuti", il menu "Opzioni" ed eventualmente procedere con il refresh della pagina

Apple Safari

1. Nel menu del browser selezionare "Preferenze"
2. Nella finestra Preferenze, selezionare la scheda "Protezione"
3. Nella scheda "Protezione" spuntare la checkbox "Abilita Javascript"
4. Eventualmente cliccare sul pulsante "Reload the current page"

Opera

1. Nella barra dei menu selezionare "Strumenti" e poi "Preferenze"
2. Selezionare la scheda "Avanzate"
3. Nella scheda "Avanzate" cliccare sulla voce "Contenuto"
4. Verificare che sia spuntata la checkbox sulla voce "Abilita Javascript"
5. Confermare la scelta ed eventualmente cliccare sul pulsante "Refresh" della pagina

Formato dei file

I documenti sono pubblicati, in formato testo (.htm, .doc o .pdf  ). Per la consultazione di questi ultimi è necessario il software Adobe Acrobat Reader, disponibile gratuitamente in molte lingue e per  piattoforme differenti tra cui Windows, McIntosh e Unix/Linux.

Ultime modifiche: giovedì, 19 febbraio 2015, 19:05